About

So che in ogni blog che si rispetti c’è una pagina di presentazione. In teoria dovrei farla anche io (e in pratica sto provando a farla), ma mi riesce parecchio difficile.
Potrei iniziare col dire come mi chiamo, da dove vengo e cosa faccio, ma preferisco lasciare queste cose per ultime perchè non le ritengo granché importanti: mi pare che queste informazioni siano un piccolo corollario della vita di ognuno di noi.
Ciò che potrebbe essere più interessante è: chi sono?  Chi sono al di là del mio nome, di quanti anni ho, di cosa faccio nella vita, ecc ecc ecc.. Potrei dilungarmi in una prolissa descrizione, ma mi pare difficile farlo in questa sede “virtuale” (in realtà è una scusa enorme perchè non saprei che cosa dire).

E allora che sto facendo a fare questa presentazione?
Presento questo piccolo spazio virtuale: un mezzo per esprimere alcune parti di me, un mezzo che sfiora delicatamente argomenti che mi stanno a cuore, un mezzo per accarezzare dolcemente ciò che per me è la vita.

E’ uno spazio che userò per esprimere il continuo mutare di ciò che vivo, apprendo, penso, dico e faccio. E’ uno spazio in cui si accarezzerà ciò che si può definire come “benessere fisico” (quindi si toccheranno questioni come alimentazione, sport, come prendersi cura del proprio corpo in modo naturale), si accarezzeranno pensieri di varia natura (il benessere fisico non può venire scisso dal “benessere mentale”), e si racconteranno storie; storie di persone particolari che grazie alle loro scelte di vita, ai loro modi di fare, alle loro esperienze e al loro essere, accarezzano quotidianamente la vita di tutti noi e di questo mondo, regalandoci amore, pace, serenità e gioia.

Ho scelto il verbo “accarezzare” per la delicatezza e la dolcezza che evoca: una carezza può essere in grado di far aprire il cuore alla vita, di dare un significato più profondo alle cose che si stanno facendo, di sollevarci per un istante da tutte le esigenze quotidiane e di farci sorridere.

 

Comunque, mi chiamo Natalia, ho 24 anni, nella vita faccio la studentessa (e ho idea che lo farò per sempre). Autodescrivermi non è il mio forte, quindi lascio che questo spazio lo faccia per me! Per qualsiasi curiosità contattatemi!