Torta di manioca, semi di girasole, mele e uvetta.

Questa è una torta un po’ particolare: non aspettatevi la classica torta soffice e morbida! Questa è praticamente l’esatto opposto: molto umida, densa e dall’elevato peso specifico! Io adoro la consistenza di questo tipo di torte un po’ “chewy”.
Come al solito questo dolce non ha latte e derivati, non contiene glutine e non contiene grassi (se non quelli dei semi di girasole)! E’ perfetta come prima colazione o come merenda accompagnata da una tazza di the!

Per farla occorrono:

  • 250g di farina di manioca
  • 400ml di latte di riso
  • 100g di semi di girasole(meglio se tostati)
  • 100g di uvetta
  • 2 mele
  • un pizzico di sale

Frulla una mela con un po’ di latte di riso, prendere una bella ciotola, mischiare a casaccio tutti gli ingredienti fino a sciogliere tutti i grumi (l’impasto non sarà liquido come quello delle classiche torte, ma bello papposo), tagliare l’altra mela a cubetti ed unirla all’impasto.. Mettere in forno a 170 gradi per 50 minuti circa e non ustionarsi quando la si sforna!
Ecco, anche il micio ha gradito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *