Biscotto monoingrediente

Questo biscotto è il più semplice, facile e buono del mondo!
Un unico ingrediente: FARINA DI CASTAGNE !
Niente acqua, niente latte, niente zucchero, niente sale.. solo ed esclusivamente farina di castagne!
Ah no, dimenticavo: un ingrediente importantissimo e la cura, l’amore e la dedizione nel preparare questo biscotto!

Procedimento:
prendi uno stampino non tanto grande e che possa andare in forno: può essere una formina per i biscotti in  metallo, un contenitore di vetro dal fondo piatto che tiene le alte temperature ecc ecc.. Versa un po’ di farina di castagne all’interno della formina che hai scelto, armati di pollice e comincia a schiacciare la farina sul fondo. Il biscottino dovrà essere molto compatto e dello spessore di 4-5mm (aggiungi un po’ di farina oppure toglila se necessario).
Metti in forno a 200° per un tempo variabile a seconda della dimensione dello stampino utilizzato: saprai che il biscottino è pronto quando la farina comincia a cambiare colore diventando un poco più scura e i bordi belli dorati!

Questo biscotto va mangiato a piccoli morsi, mooooolto lentamente!

1 pensiero su “Biscotto monoingrediente

  1. Ciao! Ti seguo da qualche giorno su IG e stasera ho appreso che hai anche un blog,spulciando qualche didascalia,sotto le tue foto. Volevo semplicemente dirti che questo blog è delizioso e trasmette tanta ma proprio tanta calma interiore e tranquillità. Mi piace particolarmente questo post sul biscotto monoingrediente, e lo farò anche io al più presto, magari per qualche colazione, essendo il mio pasto preferito. Mi piace molto l’idea di esprimere un desiderio o una speranza ogni volta che si prepara il biscotto e sperare che questo si avveri mentre lo si gusta. E può essere anche uno splendido pensierino da fare alle persone che amiamo, magari con un bigliettino scritto col cuore. Questa è per me un’estate molto particolare. Un periodo di vera e profonda transizione per approdare verso lidi migliori e più consapevoli e sento che questo biscotto sarà il mio personale “biscotto della fortuna” per questa meravigliosa estate 017. Grazie per aver condiviso la ricetta. Baci. Anna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *