Simil-pane senza glutine

L’idea di questo “pane” ha più madri: il dover consumare un buon quantitativo di semi di lino in scadenza, l’aver voglia di pane e non averne un briciolo in casa, e il voler sperimentare qualche nuova ricetta con i fiocchi di teff.

Beh, questo non è esattamente un pane; per certi versi ricorda un po’ quel pane di segale quadrato molto umido che si vende al supermercato che personalmente amo!

E’ principalmente composto da semi e frutta secca, ha un aroma molto particolare grazie alla presenza del cocco, ha un potere saziante incredibile, da soddisfazione al palato ed è senza glutine!
Ti ho convinto a provarlo?

Ingredienti:

  • 100g di semi di lino
  • 100g di mandorle
  • 70g di cocco rapè
  • 150g di fiocchi di teff (io ho utilizzato questi di Vitamincompany)
  • 500-600ml di acqua
  • sale a sentimento (vige la regola della generosità)
  • bicarbonato più aceto per la lievitazione

Per prima cosa metti in un frullatore i semi di lino, le mandorle e il cocco rapè e comincia a frullare fino ad ottenere una farinetta. Non essere troppo pignolo però, il composto resterà un pochino grossolano: la cosa importante è che non ci siano pezzi grossi di mandorle e i semi di lino siano ben macinati.
Trasferisci la farina in una ciotola, mischiala con l’acqua e fai riposare 5 minuti.
Intanto accendi il forno a 180° e fallo scaldare
Dopodiché unisci i fiocchi di teff, il sale e per ultimo aceto e bicarbonato.
Trasferisci il composto in uno stampo che ti aggrada e inforna per circa 45-50 min.
Ti renderai conto che sarà pronto quando sulla superficie si sarà formata una bella crosticina!

Prima di tagliarlo fallo raffreddare completamente!

PS per godertelo al 110%, quando tagli una fetta, falla tostare su una padella qualche minuto per lato!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *