Loading...
Browsing Tag

piatti unici

Fusilli di lenticchie al latte di cocco e rucola

Di base questo piatto non è niente di difficile, anzi, ma la combinazione di sapori che ne viene fuori è qualcosa di strepitoso!
Inoltre è anche velocissimo da fare: intanto che la pasta cuoce, si prepara il condimento!

Ingredienti:

  • pasta di lenticchie rosse (quantità a sentimento)
  • 60g circa di rucola
  • 100g di latte di cocco (messo precedentemente in frigo per una notte)
  • sale (uno, due o tre pizzichi.. insomma, fai tu)
  • pepe nero (abbondante)
  • zenzero (a stima)

Metti a cuocere la pasta, e intanto prepara il sugo: apri la lattina di latte di cocco e preleva dalla superficie circa 100g circa di “panna”; trita la rucola finemente con un coltello, aggiungila al latte di cocco e aggiungi poi le altre spezie.

Scola la pasta e mischia tutto! 🙂

Torta salata di zucchine, seitan e ceci

Quando hai una sovrabbondanza di zucchine e degli avanzi di vario genere in frigorifero, una torta salata è praticamente d’obbligo.

Questa torta è buonissima già di base, ma secondo me ciò che la rende veramente particolare sono il mix di spezie ed erbe che ho utilizzato. Per farla occorrono:

  • 3 zucchine
  • una confezione di seitan
  • un barattolo di ceci
  • 150g di farina di ceci
  • 200-250 ml di acqua
  • un cucchiaio di olio
  • aglio in polvere qb
  • sale qb
  • pepe qb
  • cumino qb
  • curcuma qb
  • paprika dolce qb
  • un pizzico di cannella (si, cannella)
  • prezzemolo secco qb
  • origano qb
  • qualche fogliolina di menta
  • peperoncino a seconda della piccantezza desiderata
  • un paio di rametti di rosmarino

Innanzitutto taglia le zucchine a rondelle e falle saltare in padella.
Intanto crea una pastella molto fluida con la farina di ceci e l’acqua e l’olio alla quale poi aggiungi tutte le spezie e le erbe.
Taglia il seitan a piccoli cubetti e uniscilo alla pastella creata precedentemente. Unisci poi le zucchine (che si saranno raffreddate) e i ceci scolati.

Mescola bene tutto, metti in una tortiera e via in forno a 180° per 40 minuti circa.

 

Mangiata fredda come pranzo o cena estiva è il massimo!